La giornata mondiale del cane


Giornata mondiale del cane

Esiste una "giornata mondiale" per tutto ... o quasi. Dalle più famose (pace, alimentazione, diritti dell'uomo) alle più bizzarre (zone umide, giro del mouse intorno alle icone, crackers sulla tastiera) ogni giorno si celebra un "world day". Potevano mancare i nostri fedeli amici a quattro zampe? Ovviamente no, e il 26 Agosto è appunto la giornata mondiale del cane.

Migliorano la qualità della nostra vita


Un cane, come qualsiasi altro animale domestico, è un impegno e, come tale, non va sottovalutato. Necessita di tempo, cure e attenzioni. Non è un giocattolo, non ha un interruttore on/off per poterlo attivare solo a nostro piacimento. E' bene valutare tutti questi fattori prima di fare una scelta.
Se l'impegno e le responsabilità non vi hanno scoraggiati allora potrete certamente trovare un amico peloso in grado di donarvi tutto il suo amore.

Il cane ha un solo scopo nella vita: donare il suo cuore

Joe Randolph Ackerley


I cani sono compagni amorevoli, fedeli (vedono gli umani con cui vivono come membri del loro "branco", e perciò li difenderanno e non li abbandoneranno mai, al contrario degli umani ...) e sono spontaneamente capaci di renderci felici.
Passare del tempo con il proprio cucciolo (anche solo 30 minuti al giorno) rilascia ossitocina, ormone del benessere e della felicità.

Diversi studi testimoniano che grazie a loro riusciamo a controllare meglio ansia, depressione e stress.

Non c’è miglior psichiatra al mondo come un cucciolo di cane che lecca il tuo volto

Anonimo

Aiutano il nostro cuore


Secondo una ricerca condotta dall'università di Harward la loro presenza, nella nostra vita, migliora la salute del nostro cuore. Diversi studi testimoniano infatti che la pressione sanguigna si abbassa quando li accarezziamo. Ci sono inoltre prove che la presenza di un cane riduca anche il livello di colesterlo e dei trigliceridi. Unendo questo alla capacità di alleviare lo stress (citata in precedenza) risulta chiaro quali benefici apportino alla qualità della nostra vita.

Ci rendono più attivi


La necessità di portarli fuori 2/3 volte al giorno riduce di molto il rischio di sedentarietà. Abbiniamo questo all'esercizio fisico che facciamo quando giochiamo con loro, e riusciremo a bruciare calorie divertendoci!

Accrescono la nostra autostima


Grazie a loro aumenta anche la nostra autostima, ci sentiamo più sicuri di noi stessi e più socievoli.

Per il mondo, sei qualcuno.
Per qualcuno sei il mondo.

Erich Fried


Un cane è tutto questo e anche di più come sa chi di voi ha uno o più pelosi nella sua vita. Vi confesso che quando si è trattato di scegliere la foto per il post, mi sono trovata molto in difficoltà. Ho molti più scatti di Charlie e Manu di quanti ne abbia di me stessa. In alcuni sono buffi, irriverenti, in altri sono eleganti, quasi in posa (quanto fatica però per fare gli scatti delle pettorine!). Alla fine la scelta è ricaduta su questa foto di Manu: felice mentre gioca nel prato con il suo pupazzo. Credo infatti che un cane esprima moltissimo con il suo sguardo e in quei due occhioni (e musetto) c'è tutta la mia Manu!





Note sull'autrice

Chiara Buosi

Chiara Buosi

In continua ricerca dell'eleganza, a due e quattro zampe. Studio e realizzo accessori per i nostri amici a quattro zampe (al momento solo nella versione canina) per dare loro un tocco di stile rispettando la loro dignità.

Copyright 2019 © by ChiaLab di Buosi Chiara P.IVA 03809840360 · Imprint/Impressum · Privacy · Cookie · Termini e Condizioni