E' arrivato il Natale, e ora?


E' arrivato il Natale, e ora?

Anche quest’anno è arrivato il Natale, un Natale diverso dagli altri per gli eventi che hanno caratterizzato l'anno che sta volgendo al termine.

Abbiamo imparato ogni significato del termine resilienza ma, adeguarsi ad un Natale “ristretto”, non è facile.

Le canzoni, che ti fanno tornare immediatamente bambina, non echeggiano più per i centri città, perfino le luci scintillanti, nella piazza illuminata a festa, mi sembrano meno vivaci. Anche le vetrine sono meno attraenti. L'atmosfera, prettamente consumistica, non è più quella raccontata nei film, ma, è pur sempre Natale.

Le restrizioni, che tutti i paesi stanno adottando, ci limiteranno ma solo nei movimenti, non nei sentimenti.

Meno presi dalla corsa ai regali, ci concentreremo di più su chi ci circonda, daremo più peso alle piccole cose, ai piccoli gesti che abbiamo colpevolmente ignorato nella routine quotidiana.

In fondo, Natale, è una parola che trasmette felicità solo a pronunciarla e, ripetendola, capiremo che non importa cosa troveremo sotto l'albero ma chi troveremo intorno.

Buon Natale a tutte!



Tags:Natale2020


Note sull'autrice

Chiara Buosi

Chiara Buosi

In continua ricerca dell'eleganza, a due e quattro zampe. Studio e realizzo accessori per i nostri amici a quattro zampe (al momento solo nella versione canina) per dare loro un tocco di stile rispettando la loro dignità.

Ultimi Post

Ultimi Post



I nostri contatti

Newsletter

Ti racconterò del mio mondo, delle mie idee e delle nostre storie.
Riceverai, in anteprima, aggiornamenti su tutte le novità e le promozioni a te dedicate.
Subito uno sconto di 5€ sul tuo prossimo acquisto.